Noi non giochiamo a Rugby, noi siamo Rugbysti

U16 La Tivoli Rugby fa poker e sogna…

 MISCHIA1
Domenica scorsa sul campo di Rocca Bruna a Villa Adriana, si è disputato lo scontro diretto tra la formazione dell’Under 16 della Tivoli Rugby e la Lazio Rugby, match di qualificazione valido per accedere al Torneo CAL (Campania, Abruzzo e Lazio).
Sotto una leggera pioggia e su un campo bagnato ma buono, si è svolta una partita corretta, tesa, molto sentita ma controllata fin troppo. Già, perchè proprio questo è stato l’atteggiamento dei ragazzi tiburtini, che non avvezzi a primeggiare nei campionati, anche se questa è la quarta vittoria consecutiva, tendono a non sfruttare le proprie potenzialità e non azzardano l’attacco a meno che non si sentano in pericolo come con la clamorosa vittoria contro l’Arvalia. Così i ragazzi amarantoblu di Marco Campana, dopo aver messo in banca una meta realizzata e trasformata dal solito Marian, si sono messi in difesa, subendo gli attacchi di un avversario alla pari che, dopo aver cercato i cinque punti per tutta la partita solo verso la metà del secondo tempo è riuscito a portare la palla ovale oltre la riga di meta senza peraltro trasformare. Risultato 7-5, frutto di una partita al cardiopalma ma bruttina e senza spettacolo, con ragazzi comunque contenti del risultato, allenatore arrabbiato e deluso che promette allenamenti duri fino al prossimo match e genitori e dirigenza che, felici di questa vittoria sperano di vedere questi ragazzi andare ancora lontano tirando fuori grinta e qualità.
Ora breve pausa e poi finale con partita di andata e ritorno per aggiudicarsi l’accesso al Torneo Cal, contro un avversario davvero ostico e da temere, il Frascati. Appuntamento per il 12 e il 19 Aprile.
In bocca al lupo ragazzi e sempre Daje Tibur!
La.Pot.

Under 16: a Rocca Bruna l’incontro per il barrage

Domenica 22 marzo si svolgerà a Rocca  Bruna a Villa Adriana lo scontro diretto tra la nostra formazione dell’Under 16 e la Lazio Rugby alle ore 11, match valido per accedere al Torneo CAL (Campania, Abruzzo e Lazio). Non è la prima volta che la nostra società affronta impegni di questo tipo,(2011/2012) un buon risultato frutto di una stagione costante e piena di impegni da parte di tutti. Piena soddisfaziobne del presidente Piervenanzi che ringrazia l’impegno di tutti profuso in questa stagione per arrivare a questo ambito traguardo. Invita, giocatori, dirigenti e genitori, a seguire la partita con lo spirito che contraddistingue il rugby e impegnarsi all’unisono a far cresxcere la società. campo. Daje ragazzi…

..u16

U16 Grinta, passione e che spettacolo!

la squadra al completo

Grinta passione e finalmente un gran bel gioco di squadra, questo è stato lo spettacolo offerto domenica 22 febbraio dai ragazzi della U16 della Tivoli Rugby ai loro supporter, sfidando l’Arvalia Villa Pamphili in un incontro con in palio il secondo posto nella classifica del loro girone.
La sconfitta della partita dell’andata, persa per un solo punto non era proprio andata giù ai ragazzi di Villa Adriana che aspettavano da allora il riscatto.
Tutti presenti in campo domenica, la squadra al completo, perché ognuno di loro voleva mettere la sua parte in questa partita… con loro mister Massimiliano Achilli, che ha messo a disposizione del gruppo tutta la sua esperienza di ex rugbista e di allenatore (in supplenza di Marco Campana ancora bloccato dall’influenza). Gli ingredienti giusti c’erano e si sentivano nell’aria, si leggeva negli occhi, nei sussurri accompagnati dalle pacche sulle spalle fra compagni, insieme alla tensione e all’ansia dei genitori che sentivano questa partita come i loro ragazzi.. ma sono bastati pochi minuti dal fischio dell’arbitro e tutto ciò si è trasformato in gioco aperto, lucido, organizzato, in campo c’era una squadra mai vista prima d’ora, una squadra ben messa, che profumava di esperienza, di chi sa il fatto suo e al secondo minuto è arrivata la prima meta e al quarto minuto la Tivoli andava di nuovo a segno, i ragazzi amarantoblu non davano spazio all’Arvalia, aggredivano ogni ripartenza e quando erano loro ad attaccare, la squadra erano sempre ben schierata, avanzavano in sei, sette giocatori, tutti pronti a supportare il proprio compagno, la palla ovale scorreva fluida fra quelle mani, non era importante chi andava a meta, era importante segnare, finalmente una squadra, e che squadra!… fra il delirio dei loro tifosi un punteggio senza precedenti che non lascia dubbi 85 – 5.
Ora sono secondi in classifica e ne sono fieri. Come lo sono tutti i dirigenti dell’Amatori Tivoli Rugby, in primis il loro presidente Maurizio Piervenanzi, il mister Massimiliano e naturalmente gli splendidi genitori sempre attivi e presenti ai quali va un elogio particolare per il “mitico” terzo tempo.

La.Pot.

Rugbisti in rosa

Rugbisti in rosa contro il femminicidio e la discriminazione, iniziativa speciale della Tivoli Rugby nel turno domenicale di campionato che è coinciso con l’8 marzo. Le aquile tiburtine, in occasione della festa della donna, hanno sfoggiato una maglia d’eccezione per lanciare un importante messaggio: “Gioca contro ogni forma di violenza e discriminazione”.
“Per sottolineare l’importanza di questa festa e di questa iniziativa – ha spiegato il mister Alberto Bitocchi – abbiamo voluto con noi nel saluto prima dell’inizio della gara anche la formazione femminile. Per noi era importante lanciare, anche insieme all’associazione 8 Marzo, un messaggio contro la violenza e la discriminazione”.
“Questa iniziativa – ha aggiunto il presidente della Tivoli Rugby, Maurizio Piervenanzi – è partita dai nostri ragazzi e dall’incontro con l’associazione 8 Marzo. Abbiamo voluto dare un segnale e questo messaggio si sposta con il lavoro che già facciamo a sostegno alle persone che hanno bisogno. E’ stata un’iniziativa molto bella per poter esprimere, nei fatti, questa attenzione e la nostra vicinanza alle donne e a chi subisce violenza e discriminazione”.
Un progetto, quello della lotta alla violenza, che potrebbe non limitarsi al campo da rugby ma sbarcare nelle scuole: “Stiamo cercando di organizzare insieme ad Andrea Giocondi, che parte dell’osservatorio Nazionale Bullismo e Doping, di fare un seminario nelle scuole per portare il nostro contributo contro il bullismo”.
rugby

rugby2

PROSSIMI APPUNTAMENTI

***
Under 16

Domenica 12 Aprile 2015;

Ore 11:00

ASD Amatori Tivoli Rugby 

VS

Rugby Città di Frascati SSD 

 

RISULTATI Week-end

 U16

Amatori Tivoli Rugby 7 (1)

VS

Polisportiva Lazio Rugby Junior 5 (1)

 

LOGO_FARMACIA_SEMPLICE-IT-PICCOLO