Amatori Tivoli Rugby
Noi non giochiamo a Rugby, noi siamo Rugbysti

Articoli nella categoria Comunicati Stampa

24 Marzo 2013, Giornata di rugby a Rocca Bruna

Trittico di impegni della Tivoli Rugby, quello sostenuto lo scorso 24 marzo, in campo la Under 16, la Under 20 e la Senior.

Inizia bene la giornata la Under 16, alla guida il tecnico Massimiliano Achilli, che ottiene una vittoria convincente contro i Lions Rugby Alto Lazio, 32 a 19 il risultato finale.

Una partita sempre sotto controllo, una distanza mantenuta per tutto l’incontro, che premia la squadra che meglio ha saputo proporre il proprio gioco, nonostante la bravura degli avversari, ben disposti in campo.

Una squadra, quella tiburtina che, domenica dopo domenica, ha saputo crescere e tornare sui livelli dello scorso anno, nonostante i numerosi innesti di ragazzi anche alle prime armi nel gioco del rugby.

Direi che, nonostante manchino ancora diverse giornate alla fine del campionato, si possa tracciare un riscontro più che positivo, il cambio dell’allenatore e l’innesto dei nuovi, è stato gestito al meglio, e nonostante le difficoltà di inizio campionato, Achilli e la “vecchia” guardia si possono considerare più che soddisfatti dei risultati ottenuti. Non me la sento di nominare nessuno della “vecchia” guardia, perché sarei certo di dimenticare qualcuno, e non voglio che succeda, quindi un applauso complessivo.

Purtroppo la Under 20, agli ordini di Marco Dandolo, non mantiene l’iter indicato dalla 16, sconfitta di misura quella patita contro la titolata Under 20 della Rugby Roma 2000. 15 a 10 il risultato finale, che però non allevia l’umore per l’andamento del campionato, la squadra è ancora a secco di risultati.

Certo, anche in questo caso parliamo di cambio dell’allenatore, e della necessità di amalgama tra i vecchi e i nuovi, quindi consideriamo questa stagione come quella che renderà stabilità alla squadra. Per l’anno prossimo è previsto che lo “zoccolo duro” cresciuto nella under 16 dello scorso anno, si riformi, così l’organico potrà contare su un numero maggiore di effettivi validi e presenti per affrontare con rinnovato spirito la prossima stagione.

La giornata si conclude con la penultima partita della stagione della Senior, ennesima sconfitta quella subita contro il Fiumicino, risultato che dimostra la sterilità dei due attacchi (o della solidità difensiva, per i puristi del culto), 6 a 3 il finale per Fiumicino.

Purtroppo la Tivoli Rugby dimostra ancora una volta la grande difficoltà di andare in meta, tanto cuore ma poche idee, molti errori di handling, che non danno i risultati che il coach Damiano Massari sperava di vedere.

A giustificazione parziale del risultato deludente, terzultimi ad una giornata dalla fine, va detto che molti sono stati i cambiamenti, dall’allenatore allo staff di preparazione atletica, alla perdita di alcuni giocatori importanti (se non fondamentali) per l’economia del gioco, d’altronde la società era pronta ad un campionato di basso livello, anche se in alcune occasioni avremmo potuto ottenere di più.

Ora è tempo di rendere omaggio nell’ultima partita a quella Rugby Roma 2000 vincitrice del girone con una giornata di anticipo, per poi tornare a fare quadrato e prepararci alla prossima stagione, che vogliamo più densa di ottime notizie.

Appuntamento al Campo degli Acquedotti, in via Appio Claudio, ore 15:30 del prossimo 7 aprile, ricordando che il leone è ferito, ma non è ancora morto!!

dandi

Tivoli Rugby vs Garibaldina Aprila 18-5

Prima di parlare della partita, un pensiero va a Gabriele Mennini, purtroppo un infortunio ad un braccio lo ha costretto ad abbandonare la partita, e ne avrà per un po’, a lui tutti i migliori auguri da parte della società Tivoli Rugby, e da me in particolare.
La partita: finalmente una prova di orgoglio, forza e deteminazione che ha avuto buon esito anche sull’inferiorità numerica subita per gran parte dell’incontro.
Partenza al fulmicotone dei nostri ragazzi che già nei primissimi minuti vanno in meta con Simone Amici, che si occupa anche della trasformazione, portando la propria squadra in vantaggio per 7 a 0.
Pochi minuti e Riccardo Rosavini si invola sulla fascia sinistra, salta uno dopo l’altro gli avversari che tentano di contrastarlo, e conclude in meta, Amici manca la trasformazione e il punteggio viene fissato sul 12 a 0.
Purtroppo troppi falli di squadra portano ad un giallo di Marraffa, la superiorità viene sfruttata al meglio da parte della Garibaldina, che in maul riescono a spingere la palla a terra e portare i primi 5 punti nel loro tabellino, non c’è la trasformazione quindi il punteggio passa sul 12 a 5 per la Tivoli Rugby.
La tegola arriva prima delle fine del primo tempo: in una fase concitata di gioco, l’arbitro Corvino, ottimo il suo arbitraggio, giudica meritevoli di cartellino giallo un giocatore della Garibaldina, e uno del Tivoli. Il giocatore blaugrana è Marraffa, secondo giallo, automaticamente scatta il rosso, e quindi Tivoli resta in 14 per tutto il resto del match. Il primo tempo finisce senza ulteriori scossoni, si va al riposo sul 12 a 5.
Qui esce l’orgogilio della squadra, quell’orgoglio che il coach Massari aspetta di vedere in campo in ogni partita, in ogni situazione di gioco. Infatti, nonostante la Garibaldina cerchi in ogni modo di accorciare nel risultato, i ragazzi della Tivoli si difendono con determinazione, respingendo ogni attacco degli avversari. Anzi, nel momento in cui si profilava la possibilità di resa, in quanto per 10 minuti, causa giallo nei confronti di Cardillo, Tivoli resta in 13 contro 15, un calcio di punizione ottenuto in fase di attacco nella metà campo Garibaldina, fa aumentare il divario, altri 3 punti che portano i risultato sul 15 a 5.
La Garibaldina tenta ancora di colmare il divario, ma non ci riescono, piuttosto ci concedono un nuovo calcio piazzato, che Amici non sbaglia, risultato finale 18 a 5.
Troppi alti e bassi in questa stagione, la squadra non riesce a trovare una uniformità di gestione del gioco, oggi davvero bravi, la scorsa settimana pessimi nella sconfitta contro l’Anzio. Ora diventa necessario dimostrare di aver preso la strada giusta, continuando a giocare in questo modo, con forza di volontà, orgoglio, e mettendo in campo tutto se stessi.
Prossima partita il 17 febbraio, ore 14:30, presso il campo Tre Fontane di Roma, avversari di turno la Rugby Roma Club
dandi

Parlano di noi …

XL_02/2013Scarica giornale XL in PDF: XL_02/2013

Parlano di noi …

LA CRESCITA DELLA TIVOLI RUGBY DESCRITTA DAL NOTIZIARIO TIBURTINO NEL 1° NUMERO DEL 2013 !!!!

 

Dal giornale del “Notiziario Tiburtino” scarica PDF : NotiziaroTib_01/2013

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

SERIE C PLAY OUT
DOMENICA 23 APRILE
Tivoli Rugby - Fiumicino
DOMENICA 30 APRILE
Polisportiva Abruzzo Rugby – Tivoli Rugby
DOMENICA 7 MAGGIO
Tivoli Rugby – Roma Urbe Rugby

UNDER 16
DOMENICA 23 APRILE
Tivoli Rugby - Arnolds ore 11 Rocca Bruna
MARTEDI 25 APRILE
Torneo a Benevento

Mini Rugby
DOMENICA 23 APRILE
Artena ore 9,00
DOMENICA 23 APRILE
Artena ore 9,00
SABATO 29/DOMENICA 30 APRILE
Torneo a Benevento

RISULTATI Week-end


UNDER 16
Tivoli Rugby 17 - Capitolina/2 10