NOTABILA vs TIVOLI 12 a 22

NOTABILA vs TIVOLI 12 a 22

Buona prova quella offerta dalla Tivoli Rugby nell’ultima sfida che vedeva di fronte, sul campo del Tor Tre Teste, la forte formazione della Notabila.
Partita bella, sostanzialmente corretta, un solo giallo che, purtroppo, ci è costato una seconda meta subita, ma tutto sommato un match sempre sotto controllo, il risultato non rende merito completamente rispetto la prestazione fornita da tutta la squadra.
Solita partenza con predominanza territoriale, per la Tivoli, che non concede nulla agli avversari. Quasi inevitabile la prima meta, al quindicesimo circa, con una bella azione sull’ala sinistra, conclusa in meta da Leonardo Basso, e trasformata da Cristi, alla seconda partita dopo il suo rientro da un lungo infortunio.
La meta sembrava mettere da subito la sfida sui binari giusti, ma al primo errore la Notabila ci puniva, meta e trasformazione per un pareggio inaspettato.
La Tivoli accettava il fatto consapevole comunque di poter dimostrare che si fosse trattato solo di un caso, e da quel punto in poi si ristabiliva nella metà campo della Notabila. Approfittando degli eccessi difensivi degli avversari, e grazie al piede infallibile di Cristi, i tiburtini si portavano con una serie di piazzati e un bel drop, a distanza di sicurezza, oltre la soglia del breack.

Quando la situazione sembrava porsi finalmente su un binario di tranquillità, un giallo ci faceva giocare 10 minuti in 14, e con un ulteriore errore commesso dalla nostra difesa, gli avversari riuscivano a trovare una seconda meta, non trasformata, fissando il loro risultato finale a 12.
Tornati in numero pari, la Tivoli ristabiliva la giusta distanza, portando a 22 i punti complessivi, di cui ben 17 realizzati da Cristi, con 1 trasformazione, 1 drop e 4 piazzati.
Una squadra che ha cancellato subito la sconfitta passata, qualche modifica sul 15 tiburtino, con un Cristi rientrante molto positivamente all’apertura, Angeli all’estremo, e il ritorno in terza linea di un Simonluca Marraffa che accettava di buon grado il rientro nella mischia tiburtina. Unica nota negativa, troppi infortuni nella giornata, sicuramente non gravi, che si spera vengano recuperati completamente prima della sfida che ci vedrà di nuovo in casa, contro i ragazzi di Castelnuonvo di Farfa, la Sabina Rugby.
dandi

zp8497586rq
AdminTivoliRugby2013

I commenti sono chiusi