Sconfitta senza appello per la Tivoli Rugby

Sconfitta senza appello per la Tivoli Rugby

Sconfitta pesante numericamente, quella subita a Civita Castellana dalla squadra senior della Tivoli Rugby, nonostante i tentativi ripetuti di recuperare soprattutto il gioco, necessario per confrontarci alla pari con gli avversari.
Il risultato finale è stato di 19 a 0 per i civitonici.
Partita che fin dall’inizio è stata costellata di errori, sia di controllo della palla, ma ancora di più nelle fasi di ruck, situazioni che hanno causato troppi calci di punizione contro, ben sfruttati dal 10 del Civita Castellana, autore di 3 trasformazioni.
Ottima la touche per la Tivoli, buona la mischia (purtroppo la spinta di un metro e mezzo ci penalizza), ma insoddisfacente il gioco alla mano, i tentativi di penetrazione venivano continuamene bloccati dagli avversari, che erano decisamente più rapidi nel riconquistare il pallone, o che costringevano i nostri ragazzi al tenuto. Emblematici i primi tre punti del Civita, Tivoli in attacco nei 22 avversari, punizione a favore del Civita, risalita del campo con altri 2 calci a favore, di cui l’ultimo buono per piazzarlo, e prima marcatura. Ancora pochi minuti, altro errore difensivo del Tivoli, e il Civita Castellana riesce a concludere in meta, concludendo il primo tempo sul punteggio di 8 a 0.
Nel secondo tempo ci si attende l’orgoglio tiburtino, in effetti la squadra spinge alla ricerca della meta, ma una serie di errori nel passaggio, impedisce in almeno tre occasioni la conclusione in meta, lasciando il riusultato inalterato. Piuttosto, continua la serie di falli a favore del Civita, il “cecchino” con il numero 10, realizza altre due trasformazioni, risultato 14 a 0.
Prima della fine del match, bella azione del civita Castellana, che conclude la giornata fissando il risultato sul 19 a 0.
Complimenti agli avversari, ma sicuramente il Tivoli ha contribuito alla bella figura dei civitonici, troppa indisciplina, troppi errori alla mano, hanno reso decisamente più facile il lavoro degli avversari, alla prima vittoria contro la nostra compagine.
A parziale scusante, la fase di ricostruzione della squadra, alcuni ingranaggi devono essere rodati, alcune fasi di gioco dovranno essere perfezionate, il collegamento tra i tre/quarti e gli avanti migliorato, il coach Damiano Massari avrà di che lavorare fin dalla giornata di martedì, alla ripresa degli allenamenti.
E’ solo la prima partita, siamo consapevoli che questa stagione sarà più difficile, ma siamo altrettanto certi che in breve tempo torneremo la stessa squadra che da qualche anno sta facendo molto bene nel panorama rugbystico laziale.
Prossimo appuntamento, domenica 21 alle ore 15:30 contro i forti rivali dell’Anzio. Vi aspettiamo!
dandi

AdminTivoliRugby2013

I commenti sono chiusi