Coronavirus: rinviate le date di partenza dei campionati nazionali e regionali

La Federazione Italiana Rugby, preso atto dell’evoluzione della pandemia da Covid-19 delle ultime settimane, ha deliberato di rinviare l’attività agonistica dei Campionati Nazionali e Regionali Seniores e Juniores, maschili e femminili.

Resta al momento confermata la data del 31 ottobre per l’avvio del Campionato Italiano Peroni TOP10, che rimane oggetto di costante controllo degli organi sanitari federali.

La delibera è stata assunta, in coerenza con le determinazioni che hanno guidato il Consiglio Federale FIR sin dall’insorgere della crisi epidemiologica, a tutela della salute dei tesserati, delle loro famiglie, delle Società e del movimento rugbistico italiano tutto.

L’avvio e la ripresa dell’attività agonistica 2020/2021 sono riprogrammate come segue. FIR Federazione continua il dialogo con le autorità di governo ed il monitoraggio della situazione. Ulteriori provvedimenti potranno essere adottati sulla base dell’evolvere della pandemia: