Tivoli Rugby: passione e voglia di sport. A colloquio con Christian Salierno

Tivoli Rugby: passione e voglia di sport. A colloquio con Christian Salierno

Il rugby è lo sport di squadra per eccellenza e sotto l’aspetto caratteriale, facilita la capacità di socializzare ed insegna il rispetto degli altri, avversari, compagni, arbitri, educatori. La lealtà è parte essenziale del gioco. Abbiamo rivolto alcune domande a Christian Salierno coordinatore tecnico della Tivoli Rugby

Prima di tutto cosa lega la tua passione al rugby e poi a Tivoli?

La mia passione per il rugby nasce dall’età di 6 anni e sopratutto per merito di Gino Olivieri che, oltre farmi amare il rugby giocato mi ha fatto amare il rugby allenato.Tivoli nasce come una scommessa e poi diventa un po’ quasi una sfida, i tiburtini sono persone determinate un po’ come il mio popolo d’origine

In questo periodo di incertezza la societa come si è organizzata da un punto di vista di sicurezza?

In questo periodo di incertezza generale la società ha saputo destreggiarsi nelle difficoltà un po’ come il nostro sport, abbiamo rispettato il protocollo FIR e abbiamo dato attenzione al nostro settore giovanile con una bella risposta di numeri.

Il rapporto tra la società e la Federazione, ti aspetti qualcosa in più dal nuovo presidente federale?

Credo sempre che dobbiamo essere noi i primi con attaccamento alla maglia e passione a portare avanti i nostri sogni, sicuramente spero che il comitato ci aiuti a valorizzare la nostra nuova struttura

Guardando al passato, qualcosa è cambiato: la struttura societaria e in parte anche l’impianto di allenamento?

Certamente stiamo portando avanti un progetto ambizioso ma sicuramente servomotrice sempre più persone

Che mettano la passione per l’obiettivo comune .la società e sicuramente aperta ad integrare persone e idee

Quanto è importante diffondere il rugby nelle scuole?

Il mondo della scuola è fondamentale, è la risorsa per avvicinare alla conoscenza del rugby e quindi poi alla possibilità di far parte prima di una famiglia e poi di una squadra

Per coloro che fossero interessati alla pratica rugbistica cosa devo fare nella nostra zona?

Per tutti coloro che siano interessati noi lavoriamo sia sul territorio di Villa Adriana presso il parco Sogno di Malala sia presso la nuova casa del rugby nella struttura dell’Olimpo Galli. Il rugby e uno sport che aiuta a crescere e la nostra missione non è quella di formare campioni ad ogni costo ma, formare gli uomini e le donne di oggi è di domani . Vi aspettiamo, basta poco pantaloncini calzettoni e una maglietta ma sopratutto la voglia di divertirsi”.

AdminTivoliRugby2013

I commenti sono chiusi