Under 16, un anno di transizione

Under 16, un anno di transizione

La stagione della formazione della Under 16 si è conclusa il primo maggio con una sconfitta casalinga per 5 a 2 con il Torvaianica, che ha lasciato dell’amaro in bocca a tutti. Un gruppo di ragazzi, che fin dall’inizio hanno dovuto faticare un po’ per trovare i ritmi giusti degli allenamenti e delle partite. Un girone di andata in sordina, dove si notava una sorta di spaccatura, visto che il gruppo si era formato con l’unione di giocatori che provenivano sia dalla Tivoli Rugby che dalla compagine Rugby Senza Confini. Strigliati e indottrinati dai mister Alberto e Christian, i ragazzi hanno disputato un girone di ritorno decoroso, dove si è notato un leit motiv di fondo: discreti e alcune volte eccellenti primi tempi, contro finali di partita regalati agli avversari. Le cause da imputare alla squadra sono tante: una su tutte la poca continuità negli allenamenti da parte di alcuni giocatori e…anche il numero esiguo di giocatori ogni volta da schierare in campo. Va dato atto, comunque della serietà e della passione che questo gruppo in toto ha profuso, facendoci vi

vere e regalare anche momenti simpatici e di aggregazione che fanno ben sperare. Detto questo, già si pensa al torneo Seven “Ricci&Montemauri” dove la nostra società ha dato l’adesione, aspettiamo l’ok del comitato per avere un riscatto immediato della stagione.
Il Comitato Regionale Lazio, in collaborazione con la società US Primavera Rugby infatti organizza per domenica 22 maggio presso lo Stadio Paolo Rosi di Roma il 1°Torneo Seven “Ricci&Montemauri” per la categoria under 16 senza l'utilizzo del calcio durante il gioco. Il Torneo vede la partecipazione di 8 squadre divise in 2 gironi all'italiana da 4 squadre. Le gare saranno condotte da arbitri federali e hanno una durata di 7 minuti a tempo. L'inizio del Torneo è previsto per le ore 16.00 di domenica 22 maggio e la finale per l'assegnazione del Trofeo sarà intorno alle ore 20.00 a seguire la premiazione e il “Terzo Tempo”. Al Torneo saranno presenti il responsabile tecnico del Lazio, all. Francesco Galgani e all. Fabio Roselli, responsabile tecnico della Nazioanle Italiana u.18 e dell'Accademia Federale “Lorenzo Sebastiani” di Roma che potranno dare delle indicazioni sul gioco sia ai tecnici delle singole squadre e sia agli atleti presenti

zp8497586rq
AdminTivoliRugby2013

I commenti sono chiusi