Sconfitta la squadra senior alla prima uscita del 2013

Sconfitta la squadra senior alla prima uscita del 2013

Sconfitta pesante, 10 a 36, quella subita oggi dal Tivoli nel campo amico di Rocca Bruna, da parte di una ordinata Rugby Roma 2000. Risultato maturato già nel primo tempo, nel secondo maggior equilibrio, ma la squadra romana si porta via i 4 punti in palio.
Inizio partita solito, squadre che si cominciano a studiare, cercando ognuno di individuare il punto debole degli avversari. Il tatticismo viene rotto dalla Rugby Roma, che piazza il primo calcio e si porta sul 3 a 0. Tivoli che cerca di reagire, e ottiene a sua volta un calcio di punizione, trasformato da Simone Amici. Da quel momento in poi, passa in cattedra l’ottima apertura della Rugby Roma, autore di una bella prestazione, i suoi calci hanno sempre tenuto il pallino del gioco nella metà campo tiburtina, infallibile nei calci piazzati. Di suo Tivoli ha cercato di aiutare il gioco degli avversari, agevolando le due mete del primo tempo che hanno reso, insieme ad un drop dell’apertura romana, già importante il divario che ha permesso la squadra ospite di gestire al meglio il secondo tempo. Risultato del primo tempo 20 a 3 per la Rugby Roma 2000.
Il secondo tempo inizia con una impennata di orgoglio dei blaugrana tiburtini, ma i primi 3 punti sono siglati dagli avversari, con un calcio del solito mediano di apertura, e con un cartellino giallo che ci penalizza e ci costringe a giocare in 10. Pochi minuti, e un fallo professionale del pilone della Roma, rimette i contendenti in parità, Tivoli aumenta la pressione, e con una maul bel costruita, schiaccia in meta con Ivan Rossi, trasforma con Simone Amici, e riduce il distacco portandosi sul 10 a 23. Potrebbe essere l’inizio di una possibile rimonta, ma un calcio piazzato e un drop, condito da una meta di squisita fattura, eseguito il tutto dal (indovinate chi?) mediano di apertura della Rugby Roma 2000, chiude ogni velleità del Tivoli Rugby, risultato fissato sul 10 a 36, dopo la trasformazione della meta realizzata.
Prima partita dell’anno solare 2013, poche note positive del Tivoli Rugby, non c’è mai stato quel cambio di passo che ci vuole quando si viene chiusi dagli avversari, avversari che hanno fatto non moltissimo, ma sono stati molto bravi nel tenerci nella nostra metà campo, nello sfruttare tutti gli errori che abbiamo commesso in fase di chiusura, e soprattutto evidenziando la grande vena del loro mediano di apertura.
Siamo al giro di boa, da domenica prossima inizia il girone di ritorno, avversario di turno il Civita Castellana, con il quale Tivoli subì la prima sconfitta dell’era Massari, sarà compito del tecnico trovare le contromisure per mettere in campo una squadra in grado di riscattarsi immediatamente, vuoi per la sconfitta odierna, vuoi per battere un forte Civita Castellana.
Appuntamento, quindi, domenica 20 gennaio alle ore 14:30, presso il campo di Rocca Bruna.
dandi

AdminTivoliRugby2013

I commenti sono chiusi